Feticismo parte III, il trampling

Torniamo a parlare di feticismo e nella molteplicità delle pratiche fetish, dopo aver approfondito la furniphilia e il tickling oggi tocca al trampling, dall'inglese to trample, calpestare: pratica sessuale che consiste, appunto, nel farsi calpestare dalla partner, a volte a piedi nudi, più spesso indossando calzature con tacchi alti. E' una delle forme di feticismo legate alle estremità, in specie femminili, più diffuse.

La pratica del trampling consente il raggiungimento dell'eccitazione sessuale tramite il calpestamento del corpo umano, in particolar modo dipende dalla combinazione del fattore dolore e del fattore umiliazione, e si ricollega generalmente ad un tipico rapporto di BDSM dove vi é una partner che funge da dominante Mistress (padrona) ed un partner sottomesso o schiavo. Il ruolo della Mistress nella dominazione è fondamentale, e si trova in posizione di superiorità, quindi di autorità, nei confronti dell'uomo o della donna (ma può trattarsi anche di più soggetti insieme) che le sono sottomessi.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014