Eros4U, la prima fiera dell'eros a Zagabria

Si grida allo scandalo a Zagabria. Perché la capitale della Croazia cattolica ospiterà tra appena due mesi la prima fiera erotica della zona, l'Eros4U.

Appuntamento dal 26 al 28 novembre per un evento nato in collaborazione con l'impresa Zauder film, la più grande casa distributrice croata di film erotici e porno. In fondo, come quasi si giustificano gli organizzatori, negli ultimi quindici anni le fiere dell'eros hanno conosciuto un grande sviluppo in Europa e in tutto il mondo. Dunque, è il tempo di coinvolgere anche la Croazia in questo processo.

Come ogni fiera dell'hard che si rispetti, anche Eros4U garantirà la presenza di numerose pornostar tra striptease, performance artistiche, burlesque, e poi una serie di party notturni, stand di sex toys, frustini, biancheria sexy. Una scelta che sa di furbizia. Qualsiasi cosa, insomma, per risanare le casse in rosso dello Stato.

L'evento hard, calcolatrice alla mano, tenterà di ridurre il deficit dell'anno in corso stimato intorno a 21,7 milioni di kune, 3 milioni di euro. Ma le critiche non mancano certo, come quella dell'organizzazione non governativa Casa autonoma femminile. Neva Tolle, collaboratrice dell'ong zagabrese, ha fatto sapere: 'Siamo fermamente contrarie e abbiamo in piano di promuovere manifestazioni di protesta perché ci opponiamo allo sfruttamento del corpo femminile nell'industria pornografica. Quello sfruttamento che regala miliardi di euro grazie alle donne intese esclusivamente come oggetto sessuale'.

La Fiera però non si lascia abbattere e rivolge un invito ai potenziali visitatori: 'Per insaporire le giornate fredde con del divertimento frizzante, vi incoraggiamo ad abbandonare la routine quotidiana e a prendere parte a questa esperienza, capace di risvegliare tutti i vostri sensi e arricchirvi con nuove idee'. Come dire di no?

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014