Excite

Eiaculazione precoce, ne soffre 1 maschio su 5

Ci risiamo. Si sa e non si dice per vergogna, paura. Per dimenticare. Eppure l'eiaculazione precoce è un problema per molti maschi (almeno 1 su 5) e relative partner.

Secondo le utime stime, l'amore veloce lo vivono almeno il 20% degli italiani tra i 18 e i 70 anni. Disturbi non solo a livello sessuale ma anche nella vita quotidiana: ansia, scarsa autostima, imbarazzo, rassegnazione e frustrazione. Eppure molti chiudono gli occhi rispetto a questa patologia dovuta sia a disfunzioni fisiche che a motivi psicologici.

Meno del 10% degli uomini ne parla col medico come rivelano gli esperti della Società italiana di andrologia (Sia), della Società italiana di andrologia e medicina sessuale (Siams) e della Società italiana di urologia (Siu), riuniti in questi giorni a Roma. Fondamentale è invece il contatto tra pazienti e specialisti anche perché si tratta di un problema risolvibile con l'assuzione della dapoxetina, un principio attivo che ritarda l'eiaculazione.

La pillola d'argento, primo farmaco approvato per il trattamento specifico del problema, è tra l'altro disponibile nelle farmacie dallo scorso luglio, previa prescrizione medica.

Insomma, il 66% di chi ne soffre ammette di aver avuto problemi con la partner, mentre solo il 44% parla di frustrazione. E tutto ciò causa problemi anche alla lei, che sia compagna fedele o donna di passaggio. Solo il 38% delle donne si definiscono infatti appagate in caso di eiaculazione precoce.

Qual è dunque una durata normale nel sesso? Lo spiega Antonello de Lisa, direttore della Clinica urologica dell'Università di Cagliari: "Di solito la durata media di un rapporto è stimata tra i tre e i sette minuti e si può parlare di eiaculazione quando si scende sotto il minuto o, appunto, quando l'eiaculazione arriva prima della penetrazione".

Fate dunque i vostri conto e poi partecipate alla campagna nazionale di sensibilizzazione promossa anche sul web da Sia, Siams e Siu: "Eiaculazione precoce. Vogliamo parlarne?"

Photo: Piaceremaschile.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017