Excite

Edelweiss si racconta

Edelweiss, ultima significativa scoperta di Riccardo Schicchi, nota anche per i suoi calendari 2006 e 2007, è una ragazza molto determinata, la sua sensualità così forte le ha permesso di diventare una sexy star e lavorare nel cinema hard.
Nata in una piccola cittadina della Siberia da padre presentatore televisivo e madre impiegata in un'azienda petrolifera, l'attrice a luci rosse ha trascorso la propria infanzia nella gelida Russia. Una curiosità davvero particolare che riguarda la sua infanzia è che uno dei vicini di casa della bionda pornostar si chiamava Mikhail Gorbaciov Generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica.

La pornostar racconta di avere sollevato più volte (per gioco ovviamente) il famoso telefono rosso che metteva in contatto le due potenze della guerra fredda, Urss e Stati Uniti, in casi di emergenza nucleare. Per ciò che riguarda l'ingresso nel mondo dell'hard di Edelweiss è stato casuale, racconta infatti: "durante una vacanza in Italia, una sera ero con amici e sono finita in un locale di lap dance. Presa dall'euforia mi sono lasciata andare in danza che ha lasciato tutti senza fiato". Fortuna volle che quella sera tra il pubblico ci fosse anche Riccardo Schicchi che si impegnò immediatamente per convincere Edelweiss a rimanere in Italia per lavorare come ballerina. Edelweiss accettò e decise di gettarsi anima e corpo nel mondo delle luci rosse. Oggi si sta concedendo un periodo di riflessione durante il quale si dedicherà a ritrovare il suo equilibrio spirituale.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017