Excite

Eco sesso per salvaguardare l'ambiente

Non importa che siate single o coppie di lunga data. Oggi il sesso si fa ecologico, con un tocco sempre più green per soddisfare la propria persona, il partner e anche l'ambiente. Una sorta di triangolo, insomma.

Su Green me, ecco allora una lunga e impegnativa guida da seguire per fare l'amore salvaguardando l'ambiente. E nulla è lasciato al caso. A partire dallo start: l'utilizzo di afrodisiaci, per alcuni tecnica necessaria. Ma in questo caso, solo ingredienti naturali. Il tartufo bianco ad esempio, o erbe come il Ginseng, la radice di Kava, le foglie di Damiana, il Tribulus, il Ginko Biloba. Per non parlare del classico peperoncino o dello zafferano conosciuto anche come "viagra orientale".

Abbellite il tutto indossando lingerie rigorosamente di cotone biologico o materiali a basso impatto ambientale come la soia o il bambù. Intimo biodegradabile e ad impatto zero, altro che pizzi e merletti. E fatevi aiutare, perché no, anche da sex toys. L'importante è che i giocattoli erotici siano bio: vetro borosilicato (per i più coraggiosi, il cristallo), silicone, lattice, caucciù e legno. Vibratori per tutti gusti, quasi fossimo in una gelateria.

Un occhio di riguardo anche per la location. Una camera buia potrà andare bene, al massimo illuminata da candele di provenienza naturale come quelle di cera d'api, stearina, soia o palma. E il letto? Banale, ma tra i più gettonati. Occorre però che abbia la certificazione del FSC (Forest Stewardship Council). Un letto, dunque, costruito con legno ottenuto da foreste gestite secondo criteri di sostenibilità ambientale.

In caso contrario, a voi la scoperta di nuove ed entusiasmanti posti casalinghi, ad esempio la doccia. Basta accompagnare il tutto da saponi naturali non testati sugli animali e conservati in flaconi in vetro o plastica riciclata. E la contraccezione? Anche quella green. Eco-condom totalmente riciclabili e biodegradabili. Perché il sesso ecologico o lo si fa per bene, o non lo si fa proprio.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017