Excite

Dora Venter, l'infermiera pornostar

Trentatrè anni ben portati e una bellezza evidente. Arriva dall'Ungheria la bionda Dora Venter, conosciuta anche come Melinda Gál, suo nome di battesimo.

Infermiera con tanto di abilitazione, la pornostar si affaccia nell'aprile del 1999 nel mondo dei film a luci rosse. Tanto da girare, in poche settimane, una pellicola per la casa di produzione Hot d'Or a Cannes. Fino a oggi, ha preso parte a più 130 film.

Conosciuta anche come musa del regista svedese Mike Beck con il quale ha adottato lo pseudonimo di Claudia Wennström, Dora ha preso parte a varie pellicole internazionali - italiane, tedesche, francesi e ungheresi - prima di iniziare una collaborazione col regista catalano Conrad Son.

Capitolo premi e riconoscimenti: nel 2003, la nomination al Barcellona Erotic Film Festival come miglior Ninfa per la sua interpretazione in Laura está sola; l'anno seguente, vincitrice del premio come migliore attrice non protagonista per il film La Memoria de los peces.

Sempre nel 2003, però, ecco arrivare una sorta di pentimento, e Dora torna a svolgere la professione di infermiera. Senza mai lasciare i set porno. Contenti (e fortunati) i suoi pazienti.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017