Excite

Lei non vuole fare sesso: colpa del sangue

I maschi lo sanno: con le partner spesso e volentieri bisogna combattere a letto. Metti i classici mal di testa, mille altri disturbi e il sesso diventa solo un ricordo. Ma ecco i ricercatori della Wayne State University di Detroit arrivare a spiegare le cause dei tanti e soventi no. Siete pronti?

È tutta una questione di sangue che sarebbe in quantità insufficiente. A quanto pare, infatti, il cervello della donna che fa sesso spesso e volentieri è diverso da quello di chi invece lo evita. Il sangue, dunque, il vero colpevole. Le cellule cerebrali coinvolte nell'azione della libido non godrebbero infatti dello stesso afflusso di sangue nelle donne con scarso appetito sessuale, rispetto a quelle con desiderio intenso. Per questo motivo, dal cervello arrivano segnali che generano scarso interesse per il sesso.

Ad assicurarci tutto ciò è il dottor Michael Diamond e la sua equipe che hanno lavorato - se così vogliamo dire - sul cervello di un gruppo di donne a cui erano stati fatti visionare dei film a luci rosse. Per Diamond, dunque, lo studio dimostra come dietro alle scuse per non fare sesso che può accampare una donna vi possa essere un reale disturbo fisiologico. Maschi, fatevene una ragione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017