Excite

Contraccezione: tra tre anni arriva il pillolo

Tutto pronto per il pillolo, il corrispettivo maschile del metodo anticoncezionale usato dalle donne di tutto il mondo. Almeno così dicono i ricercatori della Bar–Ilan University di Tel Aviv.

Quest'ultimi hanno infatti messo a punto una molecola in grado di sopprimere la capacità fecondativa degli spermatozoi. Ma come funziona?

A differenza di quella femminile, basata sulla combinazione di piccole quantità di ormoni che inibiscono l'ovulazione, la pillola per gli uomini non utilizza ormoni. Semmai una molecola in grado di neutralizzare una proteina contenuta nello sperma necessaria per la fecondazione. E secondo i suoi inventori, che fino a oggi hanno testato il prodotto solo su topi da laboratorio, il pillolo eviterebbe gravidanze indesiderate al cento per cento.

Gli esperti italiani, però, si dicono cauti. Come il Professor Vincenzo Gentile, Presidente della Società Italiana di Andrologia. 'L'interazione tra lo spermatozoo e la membrana dell'ovocita è un processo molto complesso e sarebbe strano, anche se non impossibile, trovare un'unica proteina in grado di far saltare l'intero equilibrio'.

Photo:Style.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017