Excite

Cina, gli studenti chiedono lezioni extra di sesso

L'educazione sessuale in Cina, ormai, è sulla bocca di tutti. Gli studenti chiedono infatti sempre più programmi in merito, e i corsi riscuotono successo nell'intero Paese.

Ecco però che gli iscritti della Nanjing Normal University hanno dovuto lottare con i denti pur di ottenere nuovi corsi extra in materia di sesso. E una volta che l'obiettivo è stato raggiunto, hanno apprezzato la spiegazioni di regole basi sull'utilizzo dei condom ad esempio, oltre a prendere parte a rituali di corteggiamento e a imparare nozioni su come portare avanti un rapporto duraturo con la persona amata.

Lo sanno bene pure a Shanghai dove i più piccoli sono stati coinvolti in corsi di educazione sessuale. Un esempio su tutti: il campo scuola riservato a ragazzini dagli 8 ai 13 anni che si è svolto nei mesi estivi.

Un programma che, in realtà, ha ricevuto una fredda accoglienza in città tant'è che numerose famiglie hanno deciso di protestare. Per loro, l'insegnamento del sesso va rimandato il più tardi possibile. Soprattutto se si parla dei loro figli.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017