Excite

Cialis e Viagra, boom tra i bolognesi

Il sesso chiama e la Romagna risponde con piacere. A farlo sono soprattutto i giovani maschi tra i 30 e i 40 anni. Ecco allora che Viagra e Cialis fanno sold out.

Carta canta. Dopo il successo riscontrato in Sardegna, le trecento farmacie di Bologna e provincia hanno visto andare via, lo scorso anno, ben 70.200 scatole di Cialis, 11.100 in più rispetto al 2008. Niente crisi, dunque, per questi aiutini al maschile, nonostante costino e non poco: 12,5 euro a capsula. Ma cos'è il vile denaro in confronto a maratone amorose anche di 36 ore?

Franco Cantagalli, presidente dell'Ordine dei Farmacisti, specifica che il Cialis viene usato soprattutto dai giovani dai trent'anni in su e amaramente ci scherza: 'Noi a quell'età non ne avevamo davvero bisogno. Adesso, invece, sembra necessario. Il problema è anche che viene prescritto con troppa leggerezza. Per averlo non serve una visita specialistica dall'andrologo. Basta andare dal medico di base e dire che si hanno problemi e lui ti fa la ricetta che inoltre, a differenza di quanto avveniva in precedenza, ora è anche ripetibile, quindi con la stessa prescrizione si possono prendere diverse confezioni'.

Il boom di vendita, come è facilmente immaginabile, si registra soprattutto nei weeek end e nella stagione estiva. A far concorrenza al Cialis, però, ci si mette il fratello maggiore, il Viagra, capace di superare ancora di più le vendite. Nel 2009, infatti, sono state 79.500 le confezioni consumate mentre, nei soli primi due mesi nel 2010, la pillolina blu ha già superato la media registrata nel 2009.

Photo: Sportlive.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017