Excite

Cerca sesso: 700 chiamate al servizio d'emergenza

Cercasi sesso disperatamente. Una richiesta così impellente da far uscire di testa e rivolgersi alla persona sbagliata, meglio dire al servizio sbagliato. Lo sa bene la protagonista della vicenda: Hanna Wozniak, polacca, 42 anni.

Tant'è che la signora terribilmente affamata di sesso, un bel giorno, ha avuto la geniale idea di contattare svariate volte gli uffici del servizio emergenza del Comune inglese con esplicite richieste a sfondo sessuale. Fino a minacciare addirittura il suicidio.

Oltre 700 le richieste raccolte dal centralino che, per ore e ore, ha dovuto sentire dall'altro capo del telefono una voce femminile 'disperata per mancanza di sesso, è così tanto tempo che il mio letto non ospita un uomo...'.

Il risultato? A quanto pare, Hanna non ha affatto sedato la sua voglia di sesso e adesso rischia pure un anno di galera per 'atto irresponsabile'. Secondo la polizia inglese, la donna sarebbe infatti colpevole di aver intasato la linea dei servizi d'emergenza e di aver minacciato gli operatori di andare a fuoco.

Photo: Aviewfrommybalcony

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014