Excite

Cassero Salute: nuovo spot per il preservativo

La nuova campagna del Cassero Salute per l'uso del profilattico non la manda certo a dire. Sui volantini, un corpo maschile nudo, di spalle e abbronzato. Sul gluteo, l'impronta di un preservativo.

Il messaggio è chiaro: 'Non rimanere scottato, usalo'. Così chiaro che 200 manifesti, da oggi, arriveranno in città. Una campagna d'impatto voluta dall'autore Sandro Mattioli. 'L'Hiv è una malattia a trasmissione sessuale e se non rendiamo sessuale la pubblicità, non si trasmette il messaggio. In Italia il nudo fa ancora sesso, ecco perché abbiamo scelto quest' immagine'.

I manifesti dunque giungeranno in tutti i locali e luoghi di aggregazione gay e gay-friendly di Bologna. Anche se, come ha sottolineato Mattioli, non si vuole scuotere solo il mondo omosessuale. 'Il profilattico è l'unico sistema di prevenzione riconosciuto come efficace nel contrasto all' Hiv. Il suo uso necessariamente costante e non sporadico riguarda anche gli eterosessuali, riguarda tutti noi'.

Secondo le recenti stime dell'Istituto Superiore di Sanità, infatti, in Italia ci sono circa 4.000 nuovi casi di infezione da HIV all'anno. Un dato allarmante che il Cassero, da anni impegnato in prima linea sulla prevenzione con la distribuzione gratuita di preservativi, gel lubrificanti e materiale informativo, desidera ricordare a chi ragiona oggi con troppa leggerezza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017