Excite

Brigitta Bulgari sogna l'America

Lei, madrina del MiSex che si conclude oggi ad Assago. Brigitta Bulgari, dall'alto del suo ruolo impegnativo - 'Si tratta di un un lavoro pesante, ma sono davvero molto carica' – ha trovato pure il tempo per rilasciare un'intervista.

Guarda il calendario 2010 di Brigitta Bulgari

La crisi del porno? Superabile. 'Malgrado il momento difficile, credo che il porno andrà sempre avanti. Gli uomini amano l'hard e l'eros, quindi questo settore non scomparirà mai. Anche io di tanto in tanto guardo qualche dvd, mi piace e mi rilassa masturbarmi. Credo sia una cosa naturale. Anche mio padre che ha cinquantanni adora vedere le belle donne, i seni delle signore ed i dvd hard'. Tale padre, tale figlia.

Ammettiamolo: oggi Brigitta si è in parte distaccata da quel mondo che successo le diede, tanto da aver avuto alcune esperienze in tv. 'Non posso che ringraziare tutte quelle persone che mi hanno aiutato nel mio percorso artistico. Mi hanno insegnato a non essere mai volgare, mai troppo vistosa con seni scoperti e labbra troppo truccate... Insomma hanno curato in tutto e per tutto il mio personaggio. In più devo dire che, a differenza di altre persone conosciute, io non mi sono mai montata la testa. Mi piace parlare e sorridere a tutti, non ho mai negato a nessuno un mio autografo e sono convinta che se io sono qui oggi e sono il personaggio che sono lo devo al calore del mio pubblico. Senza la gente Brigitta Bulgari non esisterebbe'.

E oggi Brigitta sogna di diventare una dj. 'Devo studiare e tra pochi giorni inizierò un corso per diventarlo. Ho un progetto che non riguarda solo l'Europa ma anche l'America e, sempre se sarò brava e dimostrerò di avere i numeri, tenterò di portarlo avanti'. Mal che vada, c'è sempre il porno.

Photo: Partynight.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017