Excite

Bologna Sex 2010: che flop!

Sono trascorsi pochi giorni dal Bologna Sex 2010, un evento che l'organizzatore Giuseppe Sbarra prometteva bollente al punto giusto. Come non detto.

A conti fatti, la fiera dell'eros si è rivelata un vero e proprio flop. Pochi i presenti alla discoteca Ruvido Club, nonostante i bolognesi avessero manifestato il desiderio di veder approdare nella loro città un evento che regalasse svago e anche qualche ora di proibito.

Cosa è successo dunque? Intervistato da HardCelebrity.com, Sbarra ha parlato di 'un insuccesso fenomenale sotto tanti punti di vista. Non mi era mai capitato di staccare solo ottocento, massimo ottocentocinquanta biglietti, in tre giorni di manifestazione'.

La spiegazione? 'Sono stato boicottato fin da subito dal comune di Bologna, città di falsi comunisti comandata in verità dai preti. Non mi hanno nemmeno permesso di fare la giusta campagna pubblicitaria all'evento. Non ho avuto modo di fare i miei soliti centocinquantamila volantini, non mi è stato dato il permesso di distribuirli nella movida emiliana, insomma mi è stato vietato davvero tutto'.

Da qui, l'intento di muoversi per vie legali allo scopo di 'rivalermi sia dal punto di vista economico che penale su questi signori'. Ma nonostante tanto amaro in bocca, Sbarra pensa al prossimo evento in programma il 2, il 3 e il 4 luglio: il Brescia Sex. Dita incrociate.

Photo: Romagnanoi.it

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014