Excite

Birra finisce in film porno, azienda in imbarazzo

Nei guai per una innocua bottiglia di birra. Una società di bevande cipriota infatti, partecipata al 20% dalla Chiesa ortodossa, sta valutando una possibile azione legale dopo la comparsa della sua birra in un film porno americano.

I dirigenti della Keo sono rimasti infatti a bocca aperta quando si sono accorti che la loro birra compariva una scena di una pellicola apparentemente ambientata in una taverna greca a New York. Ma i contenuti era molto più che hot: un rapporto sessuale tra un uomo e una donna con quest'ultima che versava la birra dal suo decolleté direttamente nella bocca del partner.

E adesso tocca aspettare le conseguenze, come ha fatto sapere il direttore commerciale Keo, Elias Sozou. 'Non ho ancora parlato con gli esponenti della Chiesa, ma il consiglio di amministrazione si riunirà al più presto percapire se esistono azioni legali per far cancellare le scene in cui compare il nostro prodotto. Certo, cerchiamo costantemente dei mezzi per promuovere i nostri prodotti nel mondo, ma questo non è esattamente quello che avremmo scelto'.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017