Biblioteca sull'omosessualità nel 2011 nella Capitale

Se non vi siete persi l'appuntamento di sabato scorso in Via di San Giovanni in Laterano - l'inaugurazione di Souvenir, il primo gay shop nella capitale - sappiate che sempre a Roma, quasi certamente nella primavera del 2011 (si parla già di marzo), nascerà la prima biblioteca d'Italia interamente dedicata alla cultura omosessuale.

Testaccio. Qui convergeranno migliaia di testi di letteratura e saggistica oltre a riviste e dvd dedicate al mondo omosex. Un progetto annunciato nelle scorse ore da Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma, Fabrizio Marrazzo.

Ben 400 metri quadrati di spazio e un lavoro di raccolta di materiale durato circa 10 anni sostenuto finanziariamente dalla Regione Lazio, come ha spiegato lo stesso Marrazzo. 'Questo porterà a riunire nella stessa casa testi che facevano parte di collezioni private e che ha pochi pari in Europa. La biblioteca ospiterà anche convegni e iniziative culturali sul mondo omosessuale'. Tocca solo aspettare.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014