Excite

Berlino, capitale dei trombodromi d'Europa

Berlino, oltre che per i numerossimi musei, è famosa anche per le altrettanto numerose "case del piacere", che mette a disposizione di turisti e cittadini. La capitale tedesca infatti risulta essere la città con il più grosso numero di "trombodromi" d'Europa: esattamente 400, tutti organizzati con grande cura. A Berlino, infatti, la prostituzione è saggiamente regolamentata e legalizzata, ed offre una molteplicità di occasioni di svago che non basterebbe un libro per racchiuderle.

Il sito Gnocca Travels ha segnalato dei luoghi imperdibili dal punto di vista del turismo sessuale a cominciare dai casini: il MULLER II o il Van Kampen, ad esempio, sui quali si va sul sicuro: belle donne, pulizia, accoglienza, professionalità. Andando nel dettaglio meta immancabile per una vacanza all'insegna del divertimento è l' FKK, che sta per Frei Koerper Kultur, cultura del corpo libero, è una catena di bordelli. Prevede un ingresso a forfait, che copre l’utilizzo della struttura: sauna, cinema porno e buffet, ed un extra ad ogni giro di donne. L'Artemis, invece, è il più grande bordello d’Europa, 4000 mq, 4 piani, aperto per i Mondiali di Calcio del 2006. Una volta entrati vi viene subito dato un accappatoio, ciabatte e comincia la festa tra bar, ristoranti, cinema porno, sauna, piscina. All'ultimo piano si trovano le camere da letto delle ragazze con il quale è possibile passare la notte.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017