Excite

Avances con pene a forma di animali, denunciato

Su un posto di lavoro può capitarti di tutto, dal mobbing alle avances del capo. Se queste poi avvengono in maniera originale, la questione si fa ancora più imbararazzante. Lia Vannella, ex dipendente della catena Children of America, lo sa.

Come racconta il sito Courthousenews, la donna sostiene di aver ricevuto avances particolari dal suo capo. Thadeus Pryor le avrebbe infatti più volte mostrato il pene cimentandosi in giochi con i testicoli, fino a creare delle forme di animali: capre, pipstrelli in volo. Un intero zoo.

Insomma, le avance erano all'ordine del giorno, accompagnate tra l'altro da sgradevoli commenti e offese verbali. Ma il tutto non ha sortito l'effetto sperato.

Così Pryor - un tempo campione di karate e kick boxing e oggi imprenditore - nonostante ce l'avesse messa davvero tutta per conquistare la sua vittima, ha fatto un buco nell'acqua. Da qui, il suo sentirsi rifiutato e il licenziamento in tronco della Vannella adducendole il furto di un computer nell'ufficio.

L'epilogo? La faccenda è finita in tribunale, ove la donna chiede ora un risarcimento danni per lo stress emotivo, negligenza e diffamazione. Ai giudici, è il caso di dire, l'hard sentenza.

Photo: dada.net

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017