Excite

Austriaci amanti ideali, italiani amanti banali

Dalla ricerca "Sexual Wellbeing Global Survey" condotta dalla Durex su più di 26mila persone di 26 Paesi, di cui 1013 italiani, è risultato che nel mondo solo il 58% delle persone si trova a proprio agio nel confidare al partner cosa vorrebbe fare a letto. Dunque, il sesso è risultato poco eccitante, privo di varietà e mai frequente quanto si vorrebbe.

I più sicuri sotto le lenzuola sono i messicani (80%), mentre gli inglesi sono i più riservati d'Europa (49%) e i giapponesi i più timidi (21%). Per il 67% degli adulti in tutto il mondo la media è di un rapporto alla settimana. Soltanto una piccola parte, il 10%, fa sesso cinque volte a settimana e tra di loro ci sono soprattutto i greci (24%).

Parlando di amanti più esperti la ricerca rivela come i migliori siano gli austriaci, con 29 partner per gli uomini e 17 per le donne, e i peggiori i cinesi, con una media di 4 per gli uomini e 2 per le donne. Gli italiani perdono la fama di latin lover con 19 partner nell'arco della vita e il 52% ritiene la propria vita sessuale poco eccitante, troppo monotona.

"Se si parla dei giochi praticati dagli uomini eterosessuali italiani per aumentare la libido - prosegue il sondaggio di Durex - si scopre che nelle nostre camere da letto il più popolare è il ricorso alle fantasie sessuali (75%), seguito dai massaggi sensuali (63%), dal sesso orale (76%) e dall'utilizzo di materiali erotici (55%)".

Le donne non sono da meno: per loro in cima alla lista ci sono le fantasie (69%) e i massaggi sensuali (67%). Il 63% delle italiane indossa biancheria intima sexy per sedurre il compagno e più di una su quattro (27%) apprezza i materiali erotici, mentre i tre quarti (75%) fanno sesso orale.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017