Excite

Aspiranti attori hard per colpa della crisi

L'idea non è malvagia e non passa mai di moda. C'è la crisi? E allora qualcosa dovrà inventarmi. Quasi quasi mi butto nel campo del porno e magari mi va pure bene.

È quello che devono aver pensato numerosi reggiani accorsi, lo scorso fine settimana, al night club Orbita di Sant'Ilario. Privini per lui e per lei che hanno visto come madrina la pornostar Laura Perego.

Guarda la gallery dedicata a Laura Perego

L'iniziativa, a quanto pare, ha messo in moto parecchi animi sopiti. Come ha raccontato il titolare del locale, Roberto Furini: 'È tutta la settimana che la gente ci telefona per questi provini. Un signore era all'ospedale, ingessato, e voleva sapere quando si tenevano, per poter farsi dimettere'.

Casting affollati, dunque, che hanno visto la partecipazione innanzitutto di numerosi disoccupati. E la Perego, come esaminatrice, non si è risparmiata. Un primo colloquio per valutare l'idoneità psicologica, poi la prova della prestanza fisica, ovvero facendo spogliare i candidati e lasciandoli nudi. Null'altro, ci mancherebbe.

Ad accorrere alle selezioni anche molte donne, soprattutto stupende ragazze ungheresi e rumene fra i 20 e i 30 anni. Autoreggenti, tacchi a spillo, perizoma e un sogno di celebrità da rincorrere.

E in barba al classico 'le faremo sapere', la Perego ha concluso la serata con un sexy show. Nuda, a cavallo della pertica, mentre gli aspiranti attori ammiravano (e speravano in un sì).

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017