Excite

Anna Ciriani, Madameweb sale in cattedra

Anna Ciriani si dà all'Università. Per la pornoprof di Pordenone, sospesa dall'insegnamento nel novembre 2007 a causa di un video circolato su YouTube e poi riammessa, c'è una seconda chance.

Guarda la gallery della pornoprof Anna Ciriani

Allontanata per il suo spogliarello tra gli espositori di una fiera dell’erotismo a Berlino, Anna ha sempre combattutto per il suo diritto di lavorare, definendosi "una persona semplice, sensibile e umile. Non sono un'arrivista, non ho mai cercato la popolarità e non rinnego nulla del mio passato o di ciò che ho fatto". In rete, dunque, la sua esistenza parallela nei panni della trasgressiva Madameweb.

Ecco allora il riscatto davanti agli occhi addirittura di studenti universitari. Facoltà di Scienze della comunicazione a Torino. L'occasione? Una lezione di Diritto dell'immagine insieme a Salvo Dell'Arte, professore a contratto e esperto di copyright. Un appuntamento bizzarro a partire dalla locandina con la Ciriani, a gambe accavallate su un divano, mente sfoglia un’enciclopedia. Ed ecco l'intoppo: la lezione "Immagine e nuove tecnologie tra cronaca e riservatezza", prevista per questo pomeriggio, è stata rinviata a data da destinarsi, come spiega la prof dal suo blog.

L’unica certezza è che la donna interverrà a sue spese, come ha spiegato Dell’Arte: "Non abbiamo chiesto un euro all'Università". E sul clamore e divismo della Ciriani che dura ormai da due anni, ecco una teoria. "La popolarità è un effetto di riflesso, spesso si cerca così il riscatto della propria immagine".

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017