Excite

Amora Sex Academy, il museo del sesso a Berlino

Una tappa obbligatoria da segnare sull'agenda, in questa estate bollente, è Berlino. Comitive o viaggiatori single, non importa. L'Amora Sex Academy, il nuovo museo del sesso, ci aspetta in una sorta di pellegrinaggio.

Guarda le immagini di alcune opere esposte nell'Accademia del Sesso

Lo slogan promette bene: "Finalmente una mostra per quelli che devono toccare tutto". Così come il contenuto delle sale. Primo esempio, i display interattivi che guidano i visitatori attraverso le zone intime dei corpi maschili e femminili. Neanche fossimo in una scuola di alta gastronomia, i consigli si sprecano: come migliorare la propria vita sessuale rendendola più pepata, quali tecniche di spogliarello preferire, i segreti per un orgasmo indimenticabile e le immancabili lezioni di sesso orale.

Ancora, una serie di manichini in plastica a misura naturale, nudi e in varie posizioni che, se toccati nei punti giusti, sanno esprimere il proprio piacere e ringraziare il visitatore godurioso. E poi il "metro dello sculacciamento" che misura il livello di piacere di un manichino punito con una frusta di cuoio. Cose dell'altro mondo.

La location della mostra non poteva che essere una catena di negozi hot, Beate Uhse, coordinata da Uta Barkow. Nella sua personale visione, "molte coppie vengono qui insieme per imparare qualcosa".

Sarà. Di certezze ne abbiamo almeno una, ovvero una presenza equilibrata, numero quasi uguale di uomini e di donne. E proprio quest'ultime sembrano essere le più disinibite. Maschietti, siate contenti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017