Excite

14enne dipendente dal sesso spende 13 mila euro in siti porno

13 mila euro sono stati spesi da un adolescente di 14 anni che si collegava dalla sua cameretta giornalmente a siti porno a pagamento sul web. I genitori del ragazzino che vivono a Fermo, nelle Marche, hanno fatto anche un'altra terribile scoperta dopo aver ricevuto a casa la salatissima bolletta telefonita, si sono resi conto, infatti, che il figlio aveva sviluppato una forma di dipendenza sessuale.

"Vedevo mio figlio che stava ore ed ore chiuso in camera sua davanti al computer — ha raccontato la madre dell'adolescente — ma non potevo immaginare che avesse sviluppato una sorta di dipendenza.Quando mi sono vista arrivare una bolletta di circa 13 mila euro ho subito pensato che qualcuno avesse commesso un errore nel compilarla. In realtà ho scoperto che dal mio numero c’erano stati centinaia di collegamenti internet su siti pornografici. Dopo aver verificato che nessun altro, a parte mio figlio, aveva usato il computer, ho scoperto la verità. Aveva iniziato per curiosità e poi era finito addirittura in alcuni siti dove si fanno spettacoli erotici personalizzati a pagamento".

Il ragazzino vittima della dipendenza sessuale dopo essere stato seguito da uno psicologo, sarà sottoposto a cure specialiazzate ed entrerà in una clinica. "Con l’aiuto di uno psicologo ho scoperto che mio figlio si masturbava quattro o cinque volte al giorno e che non poteva più fare a meno di collegarsi sui siti porno. Dopo alcune sedute lo stesso psicologo mi ha confermato che il ragazzo ha sviluppato una sorta di dipendenza e mi ha consigliato di rivolgermi ad una centro specializzato", ha detto la madre del giovane.

sexcity-blog.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017